patchwork pupazzi puntocroce e tutto cio che si può creare con l'aiuto delle mani

5.4.12

DOLCISSIMA PASQUA


Stasera lezione di ballo,come ogni martedì e giovedì.Stasera però ci scambieremo gli auguri di Pasqua e mangeremo una fetta di colomba accompagnata da un brindisi augurale.
Per l'occasione ho deciso di fare dei cioccolatini con una ricetta presa da un vecchio numero de La cucina italiana.Ho scattato le foto delle varie fasi della preparazione,date un'occhiata e ditemi se riesco a tentarvi.
Prima di tutto vi servono 150gr di cioccolato fondente-70gr di panna fresca-25gr di burro e un po' di cacao amaro per lo spolvero.
Cominciate a sciogliere in un tegamino e a fuoco bassissimo (meglio se a bagnomaria) il cioccolato con la panna e il burro.


Come vedete deve diventare una crema dall'aspetto tentatore.Aquesto punto potete anche aromatizzare il cioccolato fuso con del caffè liofilizzato come ho fatto io oppure lasciarlo così (in questo caso assomiglierà al ripieno dei lindor),Se aggiungete il caffè scioglietelo bene perchè stenta un po',semmai aggiungetelo un po' prima così avrà più tempo per amalgamarsi al resto degli ingredienti.Ora fate raffreddare il cioccolato quel tanto che basta per poterlo mettere in frigo qualche minuto perchè poi va montato con le fruste e se non è fresco non si monta.Tenetelo d'occhio perchè se si indurisce bisogna scioglierlo di nuovo.

Ecco,deve diventare così una volta montato,sodo ma non duro,altrimenti fa le scaglie e non potete formare le palline.Visto così fa ancora più gola eh?Aspettate di assaggiarlo......o vi siete già leccate le dita?

 Ora viene il bello.Prendete due cucchiaini di quelli tipo moka,più piccoli di quelli normali da caffè,e formate delle piccole quenelle ...

 ...che poi butterete in una coppetta con il cacao in polvere per "infarinarle"per bene,poi passatele in un colino da te e scrollatele un pochino per eliminare l'eccesso di cacao ...






... e in fine sistemate il cioccolatino nel suo pirottino...quelli che vedete lì sono bicchierini che ho fatto io con la stagnola da forno modellata intorno ad un tappo di sughero,però ci sono in vendita dei pirottini adatti ai cioccolatini.
 Fate i cioccolatini uno alla volta,è un lavoro un po' noioso ma almeno non si attaccano l'un l'altro.Verranno come dei piccoli tartufi profumati e andranno a ruba,vi assicuro.



Ed eccoli qui pronti e sistemati nella scatola di latta che già stanno occhieggiando e dicono "mangiami!!!!"
Beh,fanno la loro bella figura no?Tra l'altro queste piccole delizie hanno il pregio di passare attraverso la bocca senza lasciare traccia e hanno un senso di fresco che sembra siano stati in frigo.


DOLCISSIMA PASQUA A TUTTI.

5 commenti:

Teodo ha detto...

Farai una figura bellissima.
Buona Pasqua.
ciao Linda

bilibina ha detto...

Ciao Cristina, complimenti per i cioccolatini..devono essere deliziosi! Tanti auguri di una lieta e serena Pasqua!
Carmen

Caty2 ha detto...

sono a dieta !!!!!! ho già perso 2 kg e devo assolutamente continuare perchè mi sono comperata 2 costumi per l'estate e mi sono vergognata davanti allo specchio ! Ma terrò presente questo post magari per fare qualche regalo. Che dici si può mettere al posto del caffè il peperoncino o altri aromatizzanti ? A proposito se ti interessa chiude a Nervi in via del Commercio il negozio Viva Brasil costumi e altro per il mare e ci sono sconti interessanti. Buona Pasqua !!!

ziakittina ha detto...

Cerrrto che mi interessa!A chi va in vacanza in campeggio serve sempre un costume in più,un pareo,un copri costume.....qualunque cosa mi faccia star bene al mare.Sai com'è,neanch'io sono una silfide(e ho detto tutto).

sarapatch ha detto...

Deliziosi...
Buona Pasqua,ciao Sara